Il bisognino in ascensore

Il bisognino in ascensore

In ascensore: – Che piano, signore?
– Cinquantesimo, grazie.
Dopo cinque minuti l’uomo dell’ascensore domanda: – Scusi… è dal trentacinquesimo che vorrei farle una domanda…
– Dica pure.
– Ma lei s’è cagato addosso?
– Certo, non crederà che io puzzi sempre così, vero?!