Due pastori

Due pastori

Una mattina un pastore si accorge che una delle sue pecore sta male. Sale sulla collina e chiama a gran voce il suo vicino: – Pasquale! Pasquale!
Pasquale esce di casa e urlando risponde: – Che c’è?!?
E il pastore: – Che ci desti alla tua pecora quando stava male?
– La trementina.
– La trementina?
– Si, la trementina!
– Va be’, grazie!
Passano due giorni e il pastore sale di corsa sulla collina: – Pasquale! Pasquale!
– Che c’è?
– Che hai detto che ci desti alla tua pecora quando stava male?
– La trementina!
– E perché la mia è morta, allora?
– …anche la mia!