Due extraterrestri

Due extraterrestri

Due extraterrestri, lui alto e muscoloso, lei tutta curve, atterrano vicino alla villa di due terrestri che, passati i primi attimi di paura, cercano di fraternizzare.
I terrestri offrono loro cibo, poi chiacchierano e alla sera decidono di fare l’amore scambiandosi di coppia.
Così in camera da letto i due si spogliano, ma per la donna terrestre c’è una grande delusione: l’alieno possiede un cosino minuscolo.
L’alieno però si tira l’orecchio destro e, meraviglia, il suo cosino si allunga a dismisura.
La donna spalanca gli occhi: – Sì, ora non è male come lunghezza, però è un po’ misero come diametro…
Allora l’alieno si tira l’orecchio sinistro e il suo coso si allarga e diventa enorme.
Così per tutta la notte fanno l’amore.
La mattina dopo i 4 fanno colazione e poi i due alieni ripartono.
La donna allora si rivolge al marito: – Caro, è stata una esperienza spaziale… e a te, dimmi, come è andata?
– Non saprei, che strane abitudini! Per tutta la notte non ha fatto che tirarmi le orecchie!